Concerto Safar Mazì

Immagini

“I colori del Mediterraneo, le melodie del Medioriente” è il nome dello spettacolo dell’ensemble multietnico che si è svolto alla Fondazione Centro Studi Campostrini mercoledì 12 aprile 2017. La formazione è costituita da Mohammed Neffaa, nato in Marocco, è la voce ed esperto delle percussioni del Maghreb come derbuka, riq e daf, Paolo Forte, giovane ed eclettico fisarmonicista cromatica, Renato Tapino, polistrumentista con il clarinetto tra i suoi strumenti principali, e da Faud Ahmadvand, grande conoscitore degli strumenti della tradizione persiana, nato a Teheran e attualmente residente a Venezia, oltre al canto suona il santur e daf. 
best replica watches
Fondazione Centro Studi Campostrini
045.86.70.770
info@centrostudicampostrini.it