Venerdì 3 giugno alle 21: I Luf, i "lupi" della Val Camonica inaugurano la rassegna musicale

Immagini

I Luf hanno inaugurato la sesta edizione della rassegna musicale della Fondazione Centro Studi Campostrini. Tema portante di quest'anno "Voci migranti, echi e viaggiatori".
L’amore per la propria terra e l’impegno sociale fanno della band I Luf una delle realtà più vivaci della scena folk-rock contemporanea. Prende vita da un’idea di Dario Canossinato sulle montagne in provincia di Brescia, terra che ispira quasi tutte le canzoni del gruppo. Canzoni che parlano di vita comune e “camuna”, di personaggi e storie vere.
I Luf sono formati da: Dario Canossi, chitarra e voce, Sergio Pontoriero, banjo, basso e djembè, darbuka, cembalo, shaker, triangolo, batteria e voce, Sammy Radaelli, batteria, Alessandro Apinti, violino, Cesare Comito, chitarra acustica e voce, Matteo Luraghi, basso e voce, Stefano Civetta, fisarmonica e voce, e Pier Zuin, highland bagpipe, gralla dulce, flauto traverso irlandese, tin whistle e bodhran.

patek philippe replica watches swisspatek.net
Fondazione Centro Studi Campostrini
045.86.70.770
info@centrostudicampostrini.it